Il Noleggio a Lungo Termine NON è per tutti

La domanda dei clienti è più o meno sempre la stessa

“Ma… il Noleggio a Lungo Termine Conviene?”

Allo stesso modo, la risposta non può che essere

“Dipende…”

Il Noleggio a Lungo Termine è il mio lavoro, la formula di mobilità in cui credo, quella che promuovo ormai da anni con crescente successo presso aziende, liberi professionisti e privati cittadini

Ma questo non significa che sia per forza per tutti

Quando si parla di automobili, noi italiani siamo molto legati alle tradizioni. Abbiamo una grande storia di motori e di marchi automobilistici, siamo un popolo di santi, poeti, navigatori e… guidatori

Ma soprattutto, siamo più o meno tutti legati all’idea dell’automobile come nostra proprietà, qualcosa che è parte di noi, a volte l’auto per noi è ancora un simbolo di status, un obiettivo da raggiungere. Se non un sogno, visti i tempi di crisi e di ristrettezze economiche

Per questo, quando sentiamo qualcuno raccontare che, con il Noleggio a Lungo Termine, potremmo scegliere un’auto nuova ogni 3 – 4 anni, pagando un canone mensile fisso invece di sborsare vagonate di euro per acquistarla, siamo diffidenti

Perché l’auto a Noleggio a Lungo Termine non è nostra.

Come se invece fosse nostra l’automobile acquistata con un finanziamento a tassi da semi usura, magari con una maxi rata finale che non potremo affrontare mai.

Ma noi siamo fatti così. Il nostro nome scritto sulla carta di circolazione ci fa sentire meglio, per cui se qualcuno ci viene a dire che con meno quattrini e senza sorprese potremmo avere la stessa auto e cambiarla più spesso, quel “qualcuno” tendiamo a mandarlo a stendere

Perché a noi “non ci fregano” con questa storia del Noleggio a Lungo Termine.

Bene. Chi si riconosce in quella che ha appena letto, fa parte di coloro per i quali NON va bene il Noleggio a Lungo Termine.

Ma ce ne sono altri.

Manutenzioni e Sicurezza

Ci sono quelli che “io i tagliandi non li faccio” perché in concessionaria o nelle officine specializzate sono tutti ladri, “osano” farsi pagare (bene) per mantenermi l’auto in piena sicurezza.

Tanto c’è il solito “mio cugino” che se ne intende, l’olio me lo cambia lui, mi ha detto che al discount sotto casa lo vendono in promozione, allo stesso prezzo di quello che si usa per condire l’insalata Tanto va comunque bene, che vuoi che sia?

E le gomme? Perché mai dovrei montare le gomme invernali quando fa freddo, c’è ghiaccio per terra, e l’asfalto è più scivoloso di una pista di pattinaggio in Norvegia?

Figuriamoci.

E che mania, quella di correre dal gommista quando il battistrada fa sotto quello che chiamano “limite di legge”. Cambiare le gomme alla macchina costa, poi magari mi tocca rinunciare a comprarmi il nuovo IPHONE.

Ma poi, cambiare auto ogni 3 – 4 anni? E perché questa tortura? Io ci metto 4 anni solo per imparare a parcheggiare la mia macchina, come posso cambiarla quando ci ho appena “preso la mano”‘ No, non se ne parla nemmeno.

Pensare che il “consulente” di Noleggio a Lungo Termine mi ha detto che, a me che sono abituato a tenermi l’auto “almeno” per tre generazioni, converrebbe aderire a quella diavoleria del Noleggio a Lungo Termine, perché spendendo gli stessi soldi, in 15 anni potrei cambiare auto almeno tre volte.

E andare sempre in giro in sicurezza.

Secondo me quello è matto.

Quasi quasi però fisso un appuntamento con lui, così mi faccio spiegare meglio alcune cose.

Metti che abbia capito male…